Installazione Passportscan


1 ****************UNDER COSTRUCTION*********************

2 Definizione ed Acronimi

IYM InforYou Manager
SP Service Pack
Directory Cartella
ver. Versione
Fig. Figura

3 Requisiti minimi

  • Aver installato Microsoft NET Framework 3.5 SP1 (è gia presente nelle versioni Vista e successive ma non con Windows Xp...scaricarlo ed installarlo dal seguente link:
http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=21 
  • Aver installato Microsoft NET Framework 4.0
https://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=17718
  • Aver installato Microsoft Visual C++

Guida originale di installazione

COS’E’: La possibilità di utilizzare uno scanner per il documento del cliente (passaporto, carta d’identità, patente...) e avere i dati caricati direttamente in InforYou, compresa la foto e il documento negli allegati dell’utente.

PREREQUISITI: Installare SQL 2008 R2 Creare un database su SQL 2008 R2 denominato passportscan e l’utente ps (video PassportScan_1_CreazioneDB) Controllare sul pannello di controllo → Programmi e funzionalità (Control panel → Programs and Features) se sono installate le librerie Microsoft Visual C++ (almeno la versione 2008)

I file da installare anche nel client per l’installazione sono recuperabili dal sito di Windows oppure da questo link (vcredist_x86.exe per sistemi operativi a 32bit e vcredist_x64.exe per sistemi operativi a 64bit)

INSTALLAZIONE PROGRAMMA PASSPORT SCAN Installare il programma PassportScan. Setup recuperabile direttamente dal sito o da questo link (PassportScan_setup.exe). (video PassportScan_2_InstallazionePassportscan) Per aggiornamento programma passportscan: www.passportscan.net\support download last version

Installare i componenti per il client. L’eseguibile si trova nella cartella di Passportscan → Extra → SQLNativeCient (video PassportScan_3_InstallazioneClientSQL) Richiedere la creazione della nuova licenza aprendo un nuovo ticket dal sito www.passportscan.net\support effettuando il login con queste credenziali. http://www.passportscanner.com/Downloads/sdk_setup.zip Lanciare il programma passportscan e inserire il codice di licenza (attivare la licenza dall'account di passportscan → License) Effettuare le prime configurazioni (PassportScan_4_impostazioneprogramma) Entrare con Login Admin e password Admin aprendo passportscan ed entrando con il tasto destro nell’icona in basso vicino all’orologio, si entra nelle impostazioni (Setup) del programma. Da controllare:


La cartella di esportazione deve essere la cartella passportscan nel percorso del programma Inforyou


Installazione Scanner dalla cartella Passportscan\Extra\Fujitsu FI65f per attivare lo scanner sentire l’assistenza che manderà i codici da inserire per quello interno usare la chiavetta verde da installare con il programma presente nella cartella Extra\Dongle di passportscan che si chiama SoftDogInstdrv.exe togliendo l’opzione parallel dog driver (tutti e due)


NOTE: lo scanner fi-65F ha un tasto nel retro “di sicurezza” che lo blocca. Assicurarsi sia sbloccato lo scanner sf-65F ha un tasto aggiuntivo per far partire la scannerizzazione (il tasto F10 funziona comunque) per fare una prova di scannerizzazione F10 Per il verso del passaporto guarda passport.jpg


Da InforYou Manager: Aggiungere al file Utilita.ini “Importa Documento|%DataPath%ImportaDocumento.exe|AUTO”

Utilizzo: mettere il documento e premere F10 scannerizzare il documento da Inforyou Manager Utilità → Importa documento per vedere il documento andare in ricerca e cliccare CTRL + V

Note per il funzionamento in Desktop Remoto: Se ci si connette in desktop remoto ad un pc ove risiede Gymnasium, l’installazione di Passportscan va fatta comunque nel pc locale Nel setup di passportscan, verificare di aver impostato come percorso di esportazione la cartella condivisa del pc remoto Verificare che la cartella passportscan del pc remoto sia condivisa in terminal service (mstsc -> mostra opzioni -> risorse locali -> dispositivi e risorse locali) Per poter intercettare la pressione di F10 dal Terminal Service senza dover minimizzare la sessione remota: mstsc -> mostra opzioni -> Risorse locali -> tastiera -> dal menu a tendina scegliere la voce In questo computer